Campagna Donazione e Trapianto 2017

home Chi siamo Iscrizione

Come sostenerci e 5 X mille

Contatti FAQ  

ultimo aggiornamento 19/11/2017

chiudi finestra

 


MINISTERO DELLA SALUTE DECRETO  27 febbraio 2017 Indizione della «Giornata per la donazione degli organi», per l’anno 2017.

 

LE NOSTRE INIZIATIVE

 

link Rifiorisce la vita diventa donatore, la campagna del Forum nazionale

Campagna per la sensibilizzazione alla donazione degli organi, del Centro Regionale Trapianti Lazio scarica e stampa la locandina in ed esponila sul luogo di lavoro o dove ritieni possa essere letta


 
C'è un dono che unisce - Le associazioni del Lazio per la donazione di organi e tessuti You Tube

Mauro Bergamasco campione del rugby per la donazione degli organi You tube


 

una scelta in comune - i comuni virtuosi della Regione Lazio, il progetto che l'associazione segue per consentire ai cittadini di poter dichiarare la propria volontà alla donazione con il rinnovo della carta di identità


Prossima iniziativa:

18 novembre: Sora Splendida iniziativa organizzata da Leonardo Traina nel doppio ruolo di rappresentante della nostra associazione e dipendente dell'ente, nell’aula del consiglio comunale di Sora dove è stata presentata “Una scelta in Comune”, infatti presso l’anagrafe del comune è già attivata la normativa che consente di dichiarare la volontà alla donazione degli organi con il rilascio rinnovo della carta di identità.

Bella la presenza di pubblico, circa 100 persone per tutta la durata della manifestazione hanno ascoltato i relatori. Ha coordinato gli interventi il dottor Anselmo Cioffi responsabile della Nefrologia e dialisi dell’ospedale di Sora il quale dopo una breve introduzione ha passato la parola ala consigliera comunale Serena Petricca che ha portato i saluti del Sindaco e ha illustrato l’applicazione della legge presso l’anagrafe, a seguire i saluti di Giuseppe Patrizi già presidente della provincia di Frosinone, a conclusione del saluti la conigliera Maria Paola D’Orazio assessore della precedente amministrazione che nel 2014 approvò la delibera di Giunta per attivare “Una scelta in Comune”. Gli interventi sono stati significativi per sensibilizzare la continuità amministrativa al cambio delle giunte comunali su iniziative condivise.

Il Dottor Cioffi ha quindi passato la parola ai relatori, il Prof. Maurizio Valeri responsabile del Centro Regionale Trapianti Lazio e il dottor Moreno Bartolomucci coordinatore locale dei trapianti della ASL di Frosinone che hanno illustrato il perché della donazione e i numeri dell’attività di donazione e trapianto nella ASL, Regione e Italia, a seguire l’intervento di Roberto Costanzi che ha raccontato le storie dei donatori nella nostra memoria collettiva. Belle le testimonianza di Giuseppe Iacovelli dell’ANTR trapiantato di rene e lo sport che lo appassiona e di Leonardo Traina in attesa del terzo trapianto di rene, “l’esperienza di chi non si arrende mai”. Ha chiuso il Dottor Riziero Fini responsabile aziendale della ASL di Frosinone della Nefrologia e dialisi il quale ha ricordato a tutti di prevenire le malattie renali e dell’eccellenza della rete nefrologica nella ASL. 2 ore intense concluse con la foto di rito.


11 novembre Fumone: ore 17 aula consiliare del comune di Fumone. Splendida iniziativa dove la locale sezione dell’AVIS ha organizzato un incontro per la sensibilizzazione alla donazione degli organi, dal titolo “La donazione di Organi & Tessuti Attualità e Prospettive”. Ad aprire, i saluti del Sindaco Maurizio Padovano nel quale ha ricordato che presso l’anagrafe del comune è attiva da tempo Una Scelta in Comune che consente ai cittadini di poter dichiarare la volontà alla donazione con il rilascio/rinnovo della Carta di identità, successivamente la Presidente dell’AVIS locale e organizzatrice dell’incontro Samanta Bellotti ha illustrato le motivazioni che hanno portato all’organizzazione. Si è quindi entrati nel merito con l’intervento di Roberto Costanzi segretario dell’associazione che ha raccontato le storie dei donatori di organi che in Italia sono diventate patrimonio collettivo. Poi le testimonianze toccanti di una signora che ha subito il trapianto delle cornee e di un signore che ha subito il trapianto di fegato, i dottori Moreno Bartolomucci e Domenico Cestra procurement degli organi della ASL di Frosinone hanno spiegato la donazione come avviene e l’attività svolta nella ASL e nel Lazio. A chiudere Giuseppe Iacovelli dell’ANTR che ha raccontato la sua esperienza dopo il trapianto di rene e l’attività sportiva che oggi compie. Durante la serata sono stati distribuiti gli opuscoli del Centro Regionale Trapianti Lazio. A chiudere la foto ricordo dei partecipanti.


4 ottobre Ronciglione: organizzata dal nostro rappresentante Giampiero Crovetti, siamo stati a Ronciglione in occasione del Dono Day dove nella sala Consiliare alla presenza di 3 classi del Liceo Scientifico Meucci di Ronciglione si è parlato della donazione degli organi e tessuti. Il comune a breve attiverà all’anagrafe la possibilità di dichiarare la volontà alla donazione con il rilascio rinnovo della carta di identità. Sono intervenuti il Sindaco di Ronciglione Dott. Mario Mengoni, il Prof Massimo Chiodi assessore cultura, il Consigliere Gianluca Trentani, Emiliana Scarpo infermiera di dialisi e trapianto ospedale Bracciano, Paola Massarelli dell’ADMO. Una bella iniziativa rivolta ai giovani.


26 settembre Amatrice prima tappa ad Amatrice della 14ª edizione della Granfondo Nazionale Trapiantati Abruzzo e Molise. Un appuntamento organizzato dall’Associazione Amici del Trapianto di Fegato, Comune di Bergamo e in collaborazione con ASST Papa Giovanni XXIII, con l’intento di promuovere la cultura del trapianto e diffondere il tema della donazione degli organi a scuole, istituzioni, associazioni di volontariato ed ospedali di tutta Italia.

Ad accogliere i ciclisti il consigliere comunale Dottor Luca Poli chirurgo del centro trapianti del Policlinico Umberto I di Roma che ha comunicato la prossima adesione di Amatrice ad Una Scelta in Comune. Un atto importante che viene da una comunità oramai simbolo della condivisione e della rinascita.


25-26 settembre 2017 Comune di Santi Cosma e Damiano LT: in concomitanza con la festa dei patroni medici che nella tradizione cristiana effettuarono il trapianto di un arto, iniziativa di sensibilizzazione alla donazione degli organi con stand in Piazza Tommaso Rossi, alle 17.30 incontro con testimonianze nella chiesa di Santi Cosma e Damiano a seguire alle 18.30 messa con omelia e preghiera per i donatori d’organi. Un emozionante incontro al Santuario dei Santi Cosma e Damiano. Grazie al Parroco Don Fabio Gallozzi che ha condiviso il nostro progetto proposto da Antonio Di Bartolomeo. Emozionante la testimonianza della signora Carmela che ha raccontato la sua esperienza per la donazione degli organi della figlia Denise. Ai presenti è stato distribuito l’opuscolo del Centro Regionale Trapianti Lazio. La chiesa piena e molte domande dopo gli interventi. In altro post potete vedere il video dell’intera manifestazione. A seguire durante la Messa è stata depositata una targa dell’associazione in ricordo della giornata. La manifestazione continua domani con lo stand informativo in piazza Tommaso Rossi, per la festa cittadina dedicata ai 2 Santi.


22-23-24 settembre Velletri Fine settimana a Velletri con lo stand parlante alla festa di Articolo Uno Provincia Roma Sud. Iniziativa promossa dal consigliere comunale Giorgio Fiocco che segue la legge che consente ai cittadini di dichiarare la volontà alla donazione degli organi. Nella foto con il socio Giuliano Aureli.


3 settembre Roma: Bella intervista a Radio Italia anni 60 con la dottoressa Eliana De Bella. Intervistati da Nicola Caprera. Si è parlato di nefrologia, ma soprattutto di donazione degli organi

 


27 giugno Tivoli: INFORMATI, DECIDI, FIRMA. Presso le Scuderie Estensi è stato presentato il progetto “Una scelta in Comune”, il servizio attivato dal 5 giugno presso l’ufficio anagrafe che consente di esprimere la propria volontà alla donazione di organi e tessuti al momento del rilascio o del rinnovo della carta di identità. L’iniziativa portata avanti dagli uffici comunali su indicazione dell’Amministrazione è stata la fine di un iter iniziato con l’approvazione in Consiglio di una mozione promossa dalla consigliera Laura Di Giuseppe, approvata all’unanimità, e che ha visto la prosecuzione dei lavori nelle sedute della VI commissione consiliare “Sanità e Servizi Sociali”. Presenti all’iniziativa di divulgazione alla cittadinanza il sindaco Giuseppe Proietti, l’assessore al Welfare Maria Luisa Cappelli, i consiglieri comunali della VI commissione con Attilia Fabio presidente e la responsabile dei servizi di anagrafe comunale Caterina Ester Mancini. Durante la serata sono stati distribuiti gli opuscoli del Centro Regionale Trapianti Lazio.

 


23 giugno Velletri: RIFIORISCE LA VITA, DIVENTA DONATORE sala convegni Casa di Cura “Madonna della Grazie” Quarto incontro rivolto agli operatori della Casa di Cura e non solo.

Ideatore e Moderatore Dr. Pietro Sfregola Responsabile U.O. Nefrologia e Dialisi Casa di Cura Sono intervenuti:

Il presidente della casa di Cura Dr. Guido Cirinnà;

Prof. Maurizio Valeri, Coordinatore Regionale Trapianti;

Dr. Luigi Zurlo, Coordinatore locale dei trapianti ASL RM 6;

Sig. Roberto Costanzi, Segretario Associazione Malati di Reni Onlus;

Esperienze vissute di “Storie di dialisi e trapianti di rene”

Una mattinata di lavoro che ha dato soddisfazioni per le presenze in sala e gli interventi. E' stato distribuito ai presenti l'opuscolo informativo del Centro Regionale Trapianti Lazio.

 


13 maggio Artena: nella sala consigliare del Granaio Borghese alla manifestazione promossa dall’amministrazione comunale di sensibilizzazione per la donazione degli organi in concomitanza con l’attivazione presso l’Ufficio Anagrafe del Comune della legge che consente ai cittadini di poter dichiarare la volontà alla donazione degli organi in sede di rilascio/rinnovo della Carta d’Identità. Con il Sindaco dottor Felicetto Angelini l’Assessore per i Servizi Socialiavv. Lara Caschera ne abbiamo parlato con il dottor Massimo Iappelli, chirurgo del centro trapianti POIT San Camillo –Spallanzani di Roma; il dottor Alberto Santoboni, responsabile della UOC di nefrologia e dialisi dell’ospedale di Colleferro; la dottoressa Uliana Bianchi, Coordinatore locale dei Trapianti ASL Roma 5. Con Roberto Costanzi segretario dell’associazione, la testimonianza di Franco Palone trapiantato e attivista dell’associazione di Artena. Una bella iniziativa che potrebbe produrne altre nei prossimi mesi.


10 maggio Anagni: L'associazione con Cesare Marinelli e Serafino Colasanti ha partecipato alla presentazione di "Una scelta in Comune" che si prevede partirà presso l'ufficio anagrafe il 29 maggio prossimo. Cesare Marinelli di Anagni è stato promotore dell'iniziativa partita lo scorso anno. Alla presentazione hanno partecipato il sindaco Fausto Bassetta, l’assessore agli Affari generali Roberto Cicconi e i consiglieri Egidio Proietti e Fabio Roiati che hanno collaborato alla realizzazione del progetto. Hanno portato le loro testimonianze alcuni cittadini che hanno affrontato l’esperienza del trapianto e il dottor Moreno Bartolomucci, medico dell’ospedale di Frosinone.


28 marzo Colleferro: al museo del Rugby è stato presentato dall'autore Marco Pastonesi il libro “L'Uragano nero, Jonah Lomu, vita, morte e mete di un All Blacks” (La nazionale di rugby a 15 della Nuova Zelanda).

Jonah Lomu è considerato una leggenda nella storia del rugby è stato il volto più riconoscibile dell’ovale nella sua storia moderna, uno dei giocatori più forti a cavallo tra gli Anni Novanta e il nuovo millennio. Fisico incredibile – 196 centimetri per 118 chili – e scatto da centometrista, capace di percorrere la distanza regina in 10”8. E morto a 40 anni nel 2015 per una forma di sindrome nefrosica, era stato sottoposto nel 2004 a un trapianto di rene, rigettato 7 anni dopo, e tornato in dialisi.

Per l’occasione, siamo stati presenti, grazie alla sensibilità del direttore del museo Corrado Mattoccia, abbiamo parlato di donazione degli organi, proponendo ai presenti il video di Mauro Bergamasco campione italiano del rugby, con la distribuzione dell’opuscolo informativo del Centro Regionale Trapianti. Una bella serata di sport e solidarietà. Il museo del rugby di Colleferro è una delle tante realtà culturali private italiane da visitare.

 


25 gennaio Anzio: Organizzata come ogni anno dal prof Patrizio Vitiello, 2 incontri con gli studenti del Liceo Scientifico e Linguistico "INNOCENZO XII", con il coordinamento Trapianti della ASL RM 6 Oscar Gresta infermiere/trapiantato di rene, l'AVIS comunali Anzio Nettuno. Gli studenti sono stati interessati alla manifestazione di volontà per la donazione degli organi, al trapianto, ma anche alla donazione da vivente soprattutto del sangue invitandoli nei prossimi giorni quando ci sarà l'autoemoteca dell’AVIS per la donazione. Agli studenti è stato distribuito l'opuscolo informativo del Centro Regionale Trapianti Lazio. Una bella mattinata di solidarietà tra i giovani


6 gennaio Aprilia: Befana in bicicletta. Iniziativa organizzata dall'associazione ASD Aprilia bike. Occasione predisposta da V. segretario Vincenzo Orazzo, insieme agli amici della Cooperativa Sociale Dializzati Italia e Christian Manzi per parlare di donazione d'organi e rianimazione cardio-polmonare. Durante l'iniziativa è stato distribuito l'opuscolo informativo del CRTL. Una splendida mattinata con una temperatura polare.


 

chiudi finestra